Pillole di Silenzio #12 – Fra poesia e follia

Bentornati a tutti voi, lettori di Pillole di Silenzio, che in questa fresca mattinata di Settembre vi faremo compagnia con una nuova pubblicazione. Una nuova lettura. Prendetevi qualche minuto per voi e cominciate il viaggio all’interno del manicomio di Cogoleto, il manicomio che ha ispirato la poesia d’oggi.

Distoglietevi per un attimo dai pensieri, dalle mail che dovete spedire, dalle telefonate da fare, fermatevi, usate Pillole di Silenzio come una ventata d’aria pura, un momento solo vostro. Lasciatevi cullare dalla musicalità di Jessica Atzei, autrice che è stata con noi in PdS#9, che è riuscita a creare una poesia che sa di filastrocca di altri tempi, da canticchiare, da abbandonarsi.

Vi lascio alla lettura di questa nuova poesia e vi ricordo le passate pubblicazioni:

Sara su PdS#1  –  Sara su PdS#2 – Sara su PdS#3 – Simone su PdS#4 – Sara su PdS#5 – Simone su PdS#6 – Sara su PdS#7 – Simone su PdS#8 – Jessica su PdS#9 – Simona su PdS#10 – Sara su PdS#11

Pillole del Silenzio sarà aggiunta anche nella newsletter con cadenza mensile a cui sto lavorando e vi potete iscrivere inserendo i vostri dati pannello che trovate in alto a destra in questo post.

Seguite su twitter l’hashtag #Pilloledisilenzio per tenervi aggiornati sulle nostre poesie.

PDS12

Titolo: Sotto terra sopra la terra
Autore: Jessica Atzei
E-mail: jatzei@facebook.com

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp