Pillole di Silenzio #11 – Persistenze incontra la poesia

Buon lunedi e ben ritrovati dopo la pausa estiva con Pillole di Silenzio, il nostro consueto appuntamento del lunedi dove le fotografie del progetto PERSISTENZE acquistano voce grazie alla poesia dei nostri autori.
Come potete ben vedere ci sono delle novità: la veste grafica del sito è cambiata, adesso è visibile anche da cellulari e tablet ed è stato aperto anche uno spazio tumblr su Pillole di Silenzio [ pilloledisilenzio.tumblr.com ] In questa pagina potrete trovare le stesse poesie presenti trovate sul sito e sto lavorando per far ospitare tutte le nostre pubblicazioni tradotte in inglese per dare uno spazio dedicato anche ai lettori stranieri.
Esagerato? Ma comunicare non è forse quello che vogliamo? Mostrare a più lettori possibili quello che stiamo creando, questo voce narrante che si muove all’interno di manicomi.

Adesso vi lascio adesso alla poesia di oggi, riparte Sara, il vero motore di questo nostro progetto, che ci catapulta nella stanza delle celle di contenzione del manicomio di Lucca e vi ricordo le precedenti pubblicazioni:

Sara su PdS#1  –  Sara su PdS#2 – Sara su PdS#3 – Simone su PdS#4 – Sara su PdS#5 – Simone su PdS#6 – Sara su PdS#7 – Simone su PdS#8 – Jessica su PdS#9 – Simona su PdS#10

Pillole del Silenzio sarà aggiunta anche nella newsletter con cadenza mensile a cui sto lavorando e vi potete iscrivere inserendo i vostri dati pannello che trovate in alto a destra in questo post.

Seguite su twitter l’hashtag #Pilloledisilenzio per tenervi aggiornati sulle nostre poesie.

PDS11

Titolo: Location
Autore: Sara Guasti
E-mail: saraguasti@gmail.com

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp