Pillole di Silenzio #9 – Persistenze incontra la poesia

Nuovo lunedì. Nuovo poesia ma soprattutto nuovo autore.
Ringrazio subito Sara Guasti per aver “scoperto” questa nuova autrice che è entrata a far parte del gruppo di Pillole di Silenzio, il nostro appuntamento abitudinario del lunedì dove la fotografia incontra la poesia.
Anche in questo caso il manicomio di Cogoleto è fonte d’ispirazione per queta poesia e le parole di Jessica Atzei ci fanno camminare dentro questo corridoio, facendoci girare la testa per scoprire cosa si nasconde nelle stanze a lato, il tutto regolato da una particolarissima “musicalità” che regala un ritmo molto particolare a questa nostra lettura.

Vi lascio quindi a questa nuova poesia ricordandovi le precedenti pubblicazioni:
PdS#1  –  PdS#2 – PdS#3 – PdS#4PdS#5PdS#6PdS#7PdS#8

Pillole del Silenzio sarà aggiunta anche nella newsletter con cadenza mensile a cui sto lavorando e vi potete iscrivere inserendo i vostri dati pannello che trovate in alto a destra in questo post.

Seguite su twitter l’hashtag #Pilloledisilenzio per tenervi aggiornati sulle nostre poesie.

PDS9

Titolo: I cavalli dormono in piedi
Autore: Jessica Atzei
E-mail: jatzei@facebook.com

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp