Pillole di Silenzio #2 – Persistenze incontra la poesia

Ben ritrovati al secondo appuntamento con Pillole di Silenzio, il nostro incontro settimanale che ci mostra il legame che è nato fra la poesia e le fotografie del mio progetto PERSISTENZE.
Anche in questo caso, come nel precedente post di Pillole di Silenzio, la fotografia che ha ispirato la poesia fa parte della serie sul manicomio di Volterra e la sua tematica può essere argomento di discussione: il confine, la linea di separazione di due differenti mondi.

Qua di seguito la seconda poesia, in fondo al post i credits sull’autrice.

 PDS2

Titolo: L’indugio
Autrice: Sara Guasti
E-mail:  saraguasti@gmail.com

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp